bilancio gas serraDalla Commissione Ue tre mesi di tempo per un progetto che riduca le emissioni di carbonio. Ecco come partecipare

 L'Europa cerca idee sostenibili  "a basse emissioni di carbonio" attraverso un concorso. Verranno presi in considerazione tutti i progetti, grandi o piccoli inerenti al tema, provenienti da singole persone o da organizzazioni aventi sede in uno Stato membro dell'Ue.

«Il concorso offre l'occasione per andare al di là delle parole in fatto di cambiamenti climatici- ha dichiarato Connie Hedegaard, commissario Ue responsabile per l'Azione per il clima- Presentando il vostro progetto ci aiutate a dimostrare che creare un mondo come piace a noi con il clima che piace a noi è qualcosa di fattibile e di abbordabile. E per giunta, non è un compito noioso».

Tra le realizzazioni pratiche che possono trovare spazio nel concorso quelle in campo edilizio o energetico, innovazioni nei processi produttivi come di trasporto merci. «Tra i progetti presentati vi potrebbe essere, ad esempio, una bicicletta elettrica per il trasporto di merci, un processo di produzione innovativo che contribuisce a ridurre le emissioni di gas a effetto serra e a far scendere la bolletta elettrica, soluzioni sostenibili nel campo dell'edilizia o del riscaldamento. In Europa vi è una grandissima varietà di esempi pratici di come è possibile vivere a basse emissioni di carbonio proteggendo così il clima e migliorando nel contempo la qualità della vita. Il concorso Un mondo come piace a te intende costituire una piattaforma per dare visibilità a questi progetti e conferire un riconoscimento a quelli più creativi, più pratici ed efficaci».

 Per maggiori informazioni sulla campagna e sul concorso, compresi i criteri di selezione, è possibile consultare i seguenti indirizzi:

http://world-you-like.europa.eu/it/

https://www.facebook.com/EUClimateAction


Condividi | |