cibo 61Il Master di I livello "Alimenti di qualità e loro tracciabilità", promosso dall'Università degli Studi di Siena in collaborazione scientifica con la Emory University di Atlanta (Georgia, USA), il Laboratorio ISVEA, la Fondazione Toscana Life Sciences, la Federazione Coldiretti e la Società Cooperativa Agricola Cereali Toscani, intende valorizzare la crescente importanza assunta dalle attività di controllo della qualità tracciabilità degli alimenti, una sinergia particolarmente positiva, anche in termini economici, fra territorio, agricoltura e cibo, come recentemente dichiarato anche dal Ministro delle Politiche Agricole e Forestali, Catania. Il Master, che verrà inaugurato con l'avvio del primo ciclo nell'aprile 2013, è finalizzato alla formazione di figure professionali dotate di specifiche competenze, scientifiche e tecniche, nell'ambito della certificazione della qualità e della tracciabilità degli alimenti. L'approccio didattico sarà di tipo internazionale grazie alla presenza di docenti italiani ed americani, con tirocini presso laboratori e stages in aziende di produzione alimentare. La durata del Master è di dieci mesi, i termini di iscrizione e le procedure di selezione per l'accesso sono indicati presso il sito www.unisi.it

Referenti Università di Siena
Prof Renzo Cini, Dipartimento di Biotecnologie Chimica
e Farmacia Tel. 0577 234368 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Prof Mauro Cresti, Dipartimento di Scienze della Vita
Consorzio Interuniversitario per la Biologia Molecolare
delle Piante Tel. 0577 232854 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Condividi | |